Notiziario Volley/ Tre punti d’oro

Anche il Casal Bertone si deve inchinare alla dura legge della palestra Baccelli e alla voglia di stupire delle ragazze biancoverdi dell’Andrea Doria.

Così, dopo una partita dominata per larghi tratti, le tiburtine di coach Cleman, si aggiudicano tre punti importantissimi ai fini della classifica finale, oltretutto contro una squadra che è tuttora in lotta per i playoff promozione. Le doriane dovevano fare a meno di qualche pedina importante, per infortunio o per le ormai consuete gite scolastiche di stagione, e si schieravano con Randolfi in regia, Valeri nell’inconsueto ruolo di opposto, le due schiacciatrici Paolacci e Masi, la coppia di centrali formata da Mattoni e Iori e nel ruolo di libero Raponi.

Le biancoverdi spingevano subito sull’accelleratore e facevano capire alle romane che non sarebbe stata una passeggiata, come alcuni atteggiamenti delle stesse palesati nel riscaldamento prepartitapotevano far credere. Si partiva subito con i due centrali Mattoni e Iori che imperversavano negli attacchi di primo tempo ed erano pressoché insuperabili a muro, bene anche le altre, in particolare nei fondamentali di difesa, e primo parziale chiuso con l’eloquente punteggio di 25-16.

Secondo set, sulla falsariga del primo con Masi che da posto quattro prendeva a martellare le giocatrici avversarie e Paolacci che, nonostante fosse in condizioni fisiche non ottimali, faceva valere la sua esperienza con colpi non potenti ma comunque efficaci. Nel terzo set c’era il solito calo di concentrazione, che mandava le ragazze di Casalbertone avanti con un margine di 7 punti, ed il tentativo di rimonta delle tiburtine si fermava sul punteggio di 23-25.

Buona la prova di Raponi che vedeva vanificate le sue difese spettacolari, dai troppi errori in attacco delle schiacciatrici doriane, comunque la rimonta effettuata lasciava ben sperare per il quarto parziale. Infatti il quarto set proponeva una formazione più concentrata e il gioco degli attaccanti biancoverdi era gestito nel migliore dei modi dalla palleggiatrice Randolfi, il muro tornava a funzionare ed il servizio a pungere i ricettori romani. Una menzione particolare per Valeri che, nonostante fosse stata impiegata in un ruolo non suo alla fine metteva a referto ben 12 punti.

Ora si guarda con più ottimismo al futuro, nelle prossime due partite possono entrare 6 punti, così da lasciare definitivamente la parte bassa della classifica e raggiungere con un po’ d’anticipo quella salvezza che ad inizio stagione sembrava essere una chimera.

Forza Ragazze… continuate così!!!

AS Andrea Doria – Viaggia Sicuro Casal Bertone 3-1 (25/16-25/19-23/25-25/22)

AS Andrea Doria:

D’Antimi F. – Iori A. (12) – Masi M.C. (9) – Mattoni E. (20) – Paolacci A. (12) – Pierangeli E. – Randolfi S. – Randolfi Y. – Valeri S. (12) – Raponi V. (L)
All.: Cleman V. – Valeriani M. – Dir.: Vaselli F.

Viaggia Sicuro Casal Bertone:

Aniello M.L. (10) – Bellocchio M. (2) – Cardillo S. (8) – Catapano B. – Cristiano L. (6) – Ferraro F. – Fanelli E. (9) – Mencarelli A. – Pulcini A. – Vanni I. (L)
All.: Figoli P. – Dir.: Mencarelli D.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi