Insieme per festeggiare il Natale e presentare il libro “Sotto rete, tutta un’altra storia”

TAI - Software Solutions Natale_AD_2015_LuigiBrasili

Il Natale si festeggia in famiglia, ci si fanno gli auguri, si brinda, si scambiano doni e si gioca a tombola tra sorrisi e risate. L’Andrea Doria domenica 20 dicembre ha deciso di festeggiare così le vacanze che stanno per arrivare, come una grande famiglia

Dirigenti, allenatori, atleti e tifosi si sono ritrovati nella palestra Rosmini, passando un pomeriggio di allegria. Un pomeriggio passato velocemente, con tanti ospiti e attività.

Mentre sulla parete scorrevano i video dell’anno appena passato, nell’occasione veniva presentato al pubblico il libro “Sotto rete, tutta un’altra storia”. Un libro che nasce da lontano, una storia del mondo della pallavolo scritto da chi questa passione la vive in prima persona, un racconto fortemente voluto dalla società che racchiude i pensieri di tutti gli atleti dell’Andrea Doria, dai più grandi ai più piccoli.

Libro Andrea Doria - Sotto Rete - Luigi Brasili

A presentare il libro, Luigi Brasili, noto scrittore tiburtino e colui il quale ha sapientemente saputo mescolare i pensieri di tutti coloro che hanno partecipato, dando voce a uno splendido racconto. A lui è spettato dar voce alla palestra e ai sentimenti dell’Andrea Doria in questo libro, che la società distribuirà gratuitamente nelle scuole tiburtine, oppure facendone richiesta attraverso la nostra segreteria al 349.0930809 (anche su WhatsApp).

È stato emozionante assistere alla partecipazione degli ospiti mentre si ascoltava un estratto del libro direttamente dalla voce del suo autore che in seguto si è intrattenuto a scrivere, assieme alla piccola Giulia Vergari, dediche sulle copie del libro.

“La Pallavolo rappresenta la quintessenza dell’uomo, della vita: per riuscire a volare più alti, bisogna essere pronti a cadere in basso, e la forza sta proprio nella capacità di rialzarsi, dopo essere caduti” (Luigi Brasili)

Come tutte le feste in famiglia non poteva mancare la classica tombola natalizia, a cui tutti hanno partecipato con entusiasmo. Tanti premi e tante risate hanno accompagnato lo svolgimento del gioco, tra battute e riti scaramantici vogliamo ricordare una scena. Il nostro direttore tecnico Maurizio Valeriani, letteralmente circondato dalle piccole bambine del Minivolley che non riuscendo a seguire tutti i numeri estratti si affidavano a lui per il controllo delle loro schede. Mentre una citazione a parte merita il mister della prima squadra Fabio Scasserra che, dopo aver esclamato “Io in questi giochi non vinco mai nulla!”, con appena due numeri estratti si era già portato via un ambo primo di molti premi vinti.

Il pomeriggio poi si è concluso con un ricco buffet, formato dai dolci e piatti salati che le famiglie avevano preparato per l’occasione.

È stato un pomeriggio dove tutti si sono sentiti vicini, si sono sentiti parte della grande famiglia dell’Andrea Doria. Insomma… un pomeriggio in cui un po’ tutti si sono sentiti a casa.

Buone Feste da tutti noi!!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi